223
Tra Rafael Leao e il Milan la partita sul rinnovo è ancora aperta, le parti sono in costante contatto per cercare di arrivare a un accordo definitivo. Ma nelle ultime settimane le condizioni sono cambiate per volontà di Jorge Mendes, che ha alzato la posta per il suo assistito. Uno scenario che vi avevamo anticipato 15 giorni fa e che trova sempre più conferme. La richiesta di risarcimento avanzata dallo Sporting Lisbona nella controversia legale con il Lille preoccupa, di riflesso, anche l’attaccante portoghese e lo ha spinto, tramite il suo entourage, ad avanzare una richiesta d’ingaggio superiore rispetto all’ultima offerta del Milan che si aggirava sui 4,5 milioni di euro più bonus. 

Ascolta "Milan, colpo di scena nella trattativa per il rinnovo del contratto a Leao" su Spreaker.

LA SITUAZIONE - Jorge Mendes ha avvisato Paolo Maldini e Frederic Massara di un’offerta in arrivo da un club inglese per Rafael Leao ( potrebbe essere il Manchester City la squadra in questione). Il Milan non ha messo il suo gioiello in vendita ma potrebbe ascoltare solo offerte superiori ai 70 milioni di euro. Un ruolo cruciale nella trattativa lo avrà Investcorp perché una volta conclusa l’acquisizione del club rossonero dovrà decidere se accettare le richieste di Jorge Mendes o iniziare a valutare le proposte che arriveranno al termine della stagione.