30
Un Milan giovane, sostenibile e di talento. Queste saranno le tre parole chiave del nuovo progetto rossonero capitanato da Ivan Gazidis. Che, nonostante le conferme di rito per Pioli, ha già scelto da tempo Ralf Rangnick. Non ci sono ancora le firme sul contratto ma l'allenatore tedesco resta in pole per sedere sulla panchina del Diavolo nella prossima stagione.

OCCHI IN CASA LIPSIA - L'arrivo, sempre più probabile, del tecnico sessantunenne nativo di ​Backnang aprirebbe anche a nuovi orizzonti sul mercato. Dal Lipsia potrebbe arrivare Dayot Upamecano, difensore cenrale francese classe 1998, che il Milan aveva già trattato nel recente passato. Piace ​anche Amadou Haidara, centrocampista maliano ventiduenne, sempre del club tedesco. Un mediano con caratteristiche prettamente difensive, molto lucido dal punto di vista tattico. Il valore del suo cartellino si aggira intorno ai 18 milioni di euro.