46

Il mercato del Milan è frenato dalla panchina, dove Inzaghi aspetta e spera di prendere il posto di Seedorf. Per quanto riguarda il parco giocatori, sono attese novità a livello di terzini. Il giovane Mattia De Sciglio (classe 1992) è il pezzo pregiato e potrebbe essere sacrificato sul mercato in uscita, specialmente nel caso in cui il Real Madrid di Ancelotti dovesse concretizzare il proprio interesse con un'offerta importante tra i 15 e i 20 milioni di euro. 

DARMIAN - In entrata sul taccuino dei rossoneri ci sono Matteo Darmian e Davide Santon. Il primo (classe 1989) è cresciuto proprio nel settore giovanile del Milan e quest'anno ha disputato un ottimo campionato col Torino, guadagnandosi la convocazione in Nazionale del ct Prandelli per il Mondiale in Brasile. Darmian e De Sciglio giocheranno da titolari l'amichevole di questa sera a Londra con l'Irlanda. 

SANTON - Classe 1991, l'ex interista Santon è sotto contratto fino al 2016 col Newcastle, che chiede una cifra vicina ai 10 milioni di euro. Per abbassare l'esborso in denaro, il Milan sta cercando di convincere il club inglese ad accettare in cambio una contropartita tecnica. In questo senso si fanno i nomi del terzino olandese Urby Emanuelson e dell'attaccante francese M'Baye Niang, reduce dal prestito al Montpellier.

IBARBO - Tra l'altro nel Newcastle (che sta trattando pure per Cabella) c'è un altro francese ex Montpellier: il difensore Yanga-Mbiwa, seguito in passato proprio dai rossoneri. Secondo il Daily Mirror, lo stesso Newcastle sarebbe sulle tracce dell'ala colombiana del Cagliari, Victor Ibarbo, seguito anche dal Milan in alternativa a Cerci e Biabiany