300
Sfumato Sven Botman, il Milan è tornato sul mercato per cercare un nuovo difensore centrale da regalare al tecnico Stefano Pioli. Due i nomi valutati con più insistenza nelle ultime ore: Piero Hincapié del Bayer Leverkusen e Abdou Diallo del Psg. 

Ascolta "Milan, due nomi nuovi per la difesa: il piano di Maldini e Massara" su Spreaker.

LA SITUAZIONE- Hincapié è un profilo caldeggiato soprattutto dall’area scouting guidata da Moncada. Difensore centrale classe 2002 di piede mancino, può disimpegnarsi con ottimi risultati anche da terzino. Il Milan ha mostrato un certo interesse con il suo entourage ma la pista è molto difficile per via della valutazione da 25/30 milioni e di una folta concorrenza ( anche di Roma e Napoli). Senza dimenticare che il Bayer Leverkusen vorrebbe tenere il ragazzo almeno per un’altra stagione perché convinto che un grande Mondiale con l’Ecuador potrebbe far lievitare ulteriormente il prezzo del cartellino. Decisamente più facile arrivare a Diallo: il Psg lo ha messo sul mercato perché non rientra nei piani di Galtier. Maldini e Massara lo avevano già trattato a gennaio e ora, alle giuste condizioni, possono sferrare l’affondo decisivo.