67
Saranno devolute in beneficenza le multe di Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku in seguito alla lite nel derby giocato in Coppa Italia a fine gennaio. Lo ha reso noto il Milan, con un comunicato ufficiale congiunto con l'Inter. Una decisione che mette definitivamente la parola fine alla vicenda che ha visto i due attaccanti - ex compagni di squadra al Manchester United - protagonisti: "AC Milan e FC Internazionale Milano, nella consapevolezza di rappresentare da sempre i valori più autentici dello sport, hanno già stigmatizzato l'episodio che ha coinvolto i propri calciatori Zlatan Ibrahimović e Romelu Lukaku in occasione della partita del 26 gennaio 2021 valevole per la Coppa Italia, ritenendolo non consono ai principi condivisi di fair play sportivo.

Proprio in coerenza con i propri valori, AC Milan e FC Internazionale Milano si impegnano, inoltre, a devolvere in beneficenza le somme delle sanzioni che verranno comminate a seguito del richiesto patteggiamento ex art. 126 CGS FIGC".