114
Il Milan, ieri, ha sconfitto il Genoa e si è ripreso il quarto posto. Ma gli incontri tra i rossoblù e i rossoneri non sono ancora finiti: già, perché oggi, come appreso da calciomercato.com, ci sarà un nuovo contatto tra le parti per definire il tutto e limare gli ultimi dettagli della trattativa che porterà Krzysztof Piatek a vestire la maglia del Milan. L'affare non è in discussione, ma c'è da discutere se i 40 milioni saranno solamente cash o ci sarà l'inserimento di contropartite tecniche. 

CONTROPARTITE - Se Alen Halilovic non ha convinto la dirigenza del Genoa, il discorso è diverso per José Mauri: il classe '96 del Milan piace, e non poco, al club ligure: Leonardo e Maldini, però, devono convincere il giocatore ad accettare la destinazione. Discorso a parte per Bertolacci che ha già un accordo per la prossima stagione col Genoa, ma al momento non si è trovato l'accordo economico per anticipare di sei mesi il ritorno in Liguria.

LE TEMPISTICHE - Oggi, quindi, giornata clou per la fumata bianca decisiva, con Gonzalo Higuain sullo sfondo. Già, perché il Pipita, out contro il Genoa, potrebbe partire per Londra  proprio oggi, con Sarri ad attenderlo. Così come Gattuso attende il suo nuovo numero 9.