Calciomercato.com

Milan, gli ingaggi 2023/24: Leao al top, tris di nuovi sul podio

Milan, gli ingaggi 2023/24: Leao al top, tris di nuovi sul podio

  • Redazione CM
  • 108
Il Milan è stato protagonista assoluto sul mercato. Dieci i colpi conclusi da Furlani, Moncada e D'Ottavio per rinforzare la rosa di Stefano Pioli e far dimenticare la sofferta - ma ricca - cessione di Sandro Tonali al Newcastle. Il tutto nell'ottica di sostenibilità economica cardine del progetto di RedBird.

GLI STIPENDI - Il sito specializzato Calcio e Finanza ha reso noti gli stipendi della rosa rossonera, con il monte ingaggi stabile rispetto alla scorsa stagione: quasi 90 milioni di euro lordi (59,7 milioni di euro netti, 89,9 milioni di euro lordi), l'anno scorso era di poco superiore a questa cifra che tiene conto anche dei calciatori arrivati durante il mercato di gennaio e di coloro che sono invece stati ceduti a stagione in corso. Nel calcolo degl ingaggi lordi sono considerati anche gli sgravi fiscali previsti dal Decreto Crescita per i giocatori che ne possono beneficiare: quelli che hanno avuto la residenza fisacle fuori dall'Italia almeno nei due anni precedenti al loro arrivo in Serie A e che mantengono la residenza fiscale nel nostro Paese per almeno due anni dall'arrivo. Per i nuovi calciatori arrivati oltre il 2 luglio, gli sgravi sono applicati solamente per il 2024. Il più pagato è Rafael Leao dopo il rinnovo firmato negli scorsi mesi, sul podio spazio per tre nuovi acquisti e sono nuovi arrivati anche i due meno remunerati in rosa. Tra gli ingaggi risparmiati invece si segnalano quelli di: Sergiño Dest (3,8 milioni netti), Tiémoué Bakayoko (2,5), Aster Vranckx (1,5 milioni), Brahim Diaz (500mila euro), Zlatan Ibrahimovic (1,5 milioni), Ciprian Tatarusanu (1,2 milioni). Ceduti invece Sandro Tonali (1,2 milioni), Ante Rebic (3,5 milioni), Charles De Ketelaere (2,2 milioni), Junior Messias (1 milione), Alexis Saelemaekers (1 milione), Matteo Gabbia (800mila euro) e Marko Lazetic (250mila euro).

Sfoglia la nostra GALLERY per vedere tutto gli stipendi del Milan.