4
In ombra al Milan, stella nel Giappone: Keisuke Honda si conferma profeta in patria nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo risultando uno dei migliori in campo nella sfida contro la Cambogia. 3-0 per i nipponici e ad aprire le marcature è proprio il trequartista rossonero; Honda è stato poi sostituito all'83 da Haraguchi. Buona notizia per Mihajlovic, che spera di ritrovare dopo la sosta un giocatore in forma per il derby contro l'Inter del prossimo turno di campionato.

FA