Calciomercato.com

Milan, il PSG fa sul serio per Leão: ecco cosa cambia rispetto a dodici mesi fa

Milan, il PSG fa sul serio per Leão: ecco cosa cambia rispetto a dodici mesi fa

  • Daniele Longo
    Daniele Longo
  • 202
Motivazioni a mille. Rafael Leao si è allenato con qualità nel corso di questa settimana per farsi trovare pronto a una sfida, quella con il Napoli, che lo ha visto spesso protagonista nel recente passato. Il gol manca da tanto, troppo tempo e ora il portoghese deve iniziare a mettere le marce alte per scrivere una seconda parte di stagione all’altezza del suo talento. 

Ascolta "Milan, il PSG fa sul serio per Leão: ecco cosa cambia rispetto a dodici mesi fa" su Spreaker.

INSIDIA PSG - La prossima estate, salvo colpi di scena, passerà alla storia: Mbappè ha ormai deciso di non rinnovare il contratto con il PSG per iniziare una nuova tappa della sua carriera al Real Madrid. Un trasferimento che cambierà gli equilibri del calciomercato e che dovrebbe interessare anche il Milan perché Al-Khelaïfi è pronto ad ascoltare l’indicazione di Campos su Leão. Il direttore sportivo  del club francese stravede per le qualità del suo connazionale dai tempi dell’esperienza vissuta insieme al Lille. Rafa é il principale obiettivo del PSG per prendere il posto di Mbappe. 

COSA CAMBIA - L’interesse del Psg nei confronti di Leão nasce nell’estate del 2023 proprio in concomitanza con gli addii di Messi e Neymar. I parigini però non andarono oltre una richiesta di informazioni con Mendes, ai tempi vicino alla famiglia di Leão. Ora le intenzioni sono certamente più concrete con la possibilità di offrire al portoghese il ruolo di simbolo del nuovo corsi. Va sottolineato che, ad oggi, non si registrano contatti ufficiali tra le parti. Il rapporto tra il Milan e Leão rimane idilliaco e non c’è preoccupazione al momento. 

Commenti

(202)

Scrivi il tuo commento

pinob
pinob

Se leao va via , metterei un po’ di Italia in squadra , chiesa , Ricci, buongiorno e di Lorenzo…....

Altre notizie