272
Dieci dei diciannove gol in campionato del Milan portano la firma di Zlatan Ibrahimovic. Che, secondo uno che lo conosce bene come Rino Gattuso, è addirittura più forte di 12 anni. Certamente è più leader rispetto alla sua prima esperienza in rossonero, sa gestire le forze in nome del collettivo. In barba a una carta d'identità che scrive 39 anni. Dominante come Cristiano Ronaldo, lo svedese ha guidato il Diavolo in vetta solitaria alla classifica.

ANSIA ROSSONERA - Tutto il mondo Milan si è fermato al 33' del secondo tempo quando Ibrahimovic si è seduto sul manto erboso del San Paolo. Un problema al flessore della gamba sinistra che tiene in ansia Stefano Pioli. Improbabile una presenza nella fondamentale gara di Europa League contro il Lille in programma giovedì sera. Le condizioni dello svedese verranno valutate nei prossimi giorni ma il Milan incrocia le dita per  averlo a disposizione contro la Fiorentina. Perché di un leader così grande non si può fare a meno.