490
Il Milan sta ancora cercando un difensore centrale sul mercato, ma intanto sistema l'attacco. Il Monaco ha rifiutato i 3,5 milioni di euro offerti dai dirigenti rossoneri per riscattare a titolo definitivo il cartellino di Pietro Pellegri, destinato a essere girato in prestito al Torino rimanendo però di proprietà del club monegasco. 

I granata del presidente Cairo avevano messo gli occhi su un giovane talento serbo: Marko Lazetic (classe 2004), che proprio oggi compie 18 anni. Ora su di lui si è inserito prepotentemente il Milan, pronto a chiudere la trattativa offrendo 4 milioni di euro più un altro milione di bonus legato alle presenze alla Stella Rossa, con cui il ragazzo è sotto contratto fino a giugno 2024. Le parti si riaggiorneranno tra lunedì e martedì per chiudere l'affare. 

Lanciato in prima squadra dall'ex interista Dejan Stankovic, Lazetic (nella scorsa stagione in prestito al Graficar Belgrado in seconda divisione) ha segnato 5 gol in 31 presenze tra i professionisti in Serbia con 6 cartellini gialli. ​Suo padre Nikola ha giocato in Italia con Chievo, Lazio, Siena, Genoa, Livorno e Torino.