140
Il Milan non si ferma e continua a monitorare il mercato con il lavoro del dg Paolo Maldini e del ds Ricky Massara che in questi giorni di sosta per le nazionali si sta ovviamente intensificando nei rapporti con procuratori e agenti. E a Casa Milan è andato in scena un incontro conoscitivo con Michael Jansen e gli intermediari di Noa Lang e Yari ​Verschaeren.

INCONTRO CONOSCITIVO - Due profili giovani, che però piacciono molto al Milan che oggi nell'incontro in sede ha conosciuto più da vicino sia i ragazzi che chi ne cura gli ineressi. Un incontro esplorativo, ma che certifica il gradimento per questi due profili giovani, ma dal futuro assicurato. 

RUOLI DIFFERENTI - Lang piace molto e nelle idee del Milan rappresenterebbe un profilo valido da inserire nel reparto offensivo anche nel breve periodo. Classe '99 è un esterno d'attacco che però può giocare in tutte le posizioni del tridente offensivo. Verschaeren, invece è un profilo seguito già da tempo (VE L'ABBIAMO RACCONTATO QUI) ed è un classico 10 da schierare alle spalle della punta, un ruolo rimasto ricoperto di fatto dal solo Brahim Diaz nell'attuale organico.