609
Il derby Milan-Inter chiude la 12a giornata di Serie A: fischio d'inizio alle 20.45, arbitra Daniele Doveri della sezione Roma 1, su Calciomercato.com gli episodi da moviola.

MILAN-INTER h. 20.45
Arbitro: Doveri
Assistenti: Passeri-Costanzo
IV uomo: Pezzuto
VAR: Irrati
AVAR: Vivenzi

SECONDO TEMPO

90+2' - Rebic giù al limite dell'area nerazzurra dopo contatto con Vidal: il Milan chiede punizione dal limite, Doveri non concede e assegna fallo all'Inter per seguente fallo sul centrocampista cileno. Protestano i rossoneri.

88' - Saelemaekers chiede un altro rigore per un presunto mani di Calhanoglu su cross, anche in questo caso tutto regolare.

86' - Timide proteste di Rebic che chiede rigore per un presunto tocco con il braccio di Correa su sviluppi di corner: il tocco c'è, ma il braccio è aderente al corpo e Doveri non assegna correttamente il penalty.

PRIMO TEMPO

26' - Altro rigore per l'Inter: Darmian giù in area dopo contatto con Ballo-Touré, Doveri assegna un altro rigore ai nerazzurri. Decisione corretta, il VAR conferma. Ammonito nell'azione il difensore del Milan.

8' - Rigore per l'Inter: Kessie perde palla in area di rigore e Calhanoglu cade dopo un contatto con il centrocampista ivoriano. Doveri assegna il penalty, il VAR conferma. Protestano i giocatori del Milan, secondo cui il fallo sarebbe dello stesso Calhanoglu, che allargherebbe la gamba.