Calciomercato.com vi propone la moviola di Milan-Juve big match conclusivo della 12 esima giornata di Serie A. Il direttore di gara è Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo coadiuvato dagli assistenti Preti e Vivenzi e dal quarto uomo Valeri di Roma. Al Var ci sarà Fabbri di Ravenna con l'assistente Var Giallatini. 

1' - Subito un dubbio sulla prima rimessa laterale della gara. Gattuso chiama il tocco di un giocatore della Juventus e protesta, ma il fallo laterale è per i bianconeri.
6' - Bakayoko lanciato a rete viene steso al limite da Cancelo, fallo giusto, il Milan chiedeva il cartellino giallo che però sarebbe stato eccessivo.
8' GOL - Regolare il gol di Mandzukic. L'attaccante croato sovrasta Ricardo Rodriguez di fisico, ma non c'è alcun fallo nonostante il terzino finisca a terra.
24' - Calcio d'angolo per la Juventus fra le proteste di San Siro, Dybala protegge la sfera partendo da posizione di fuorigioco, ma l'ultimo tocco era di Castillejo che ha rimesso in gioco la punta argentina.
34' - Brutto intervento scomposto di Mehdi Benatia su Bakayoko. Il difensore marocchino non prende il centrocampista con la prima gamba, ma con quella di richiamo andando direttamente sulla tibia. Proteste inutili, il fallo è netto ed è giusto il cartellino giallo mostratogli da Mazzoleni.
38' RIGORE PER IL MILAN - Cross dalla destra in area di rigore con Higuain che si avventa sulla palla in anticipo su Benatia. La palla toccata dall'argentino colpisce il braccio largo del difensore. Rigore solare non visto da Mazzoleni e concesso però tramite la on field review. Manca a termini di regolamento il cartellino giallo di Benatia che sarebbe stato il secondo.
SECONDO TEMPO 
46' -
Mandzukic entra duro e da dietro su Abate. Ci stava il fallo, ma Mazzoleni lascia correre.
55' - Contrasto fra Romagnoli e Ronaldo al limite dell'area. La punta portoghese si allunga la sfera, ma il difensore entra pieno sul piede. Manca un giallo per Romagnoli.
61' - Bakayoko stende Dybala in ripartenza. Giusto il giallo
71' - Duro fallo di Cutrone su Pjanic, ci stava l'ammonizione per l'attaccante rossonero.
77' - Romagnoli e Chiellini a contatto in area di rigore della Juventus. Il difensore rossonero chiede un rigore, ma per Mazzoleni il primo fallo è suo.
83' - Contatto a centrocampo fra Mehdi Benatia e Gonzalo Higuain. Mazzoleni sbaglia estraendo il cartellino giallo, ma il Pipita sbaglia perchè la reazione e la protesta è furente, faccia a faccia con l'arbitro che non può far altro che mostrare il rosso diretto.