144
"Abbiamo preso 7 gol in 2 partite, La fase difensiva mi preoccupa". Stefano Pioli in conferenza stampa post-sconfitta contro il Sassuolo è stato duro, ma diretto puntando il dito su qualcosa che è evidentemente cambiato nel Milan che ha arrestato la sua marcia. Non solo la difesa, inevitabilmente sotto accusa, ma l'intera fase difensiva che passa, inevitabilmente, anche dal rendimento della coppia di centrocampo, che dovrebbe fare protezione e che ultimamente sta ballando spesso.

DA BAKAYOKO ALLA COPPA D'AFRICA - Contro il Sassuolo il dito è stato puntato direttamente su Tiemoué Bakayoko, alla prima presenza stagionale da titolare e sostituito al 45esimo. Il centrocampista francese è indietro di condizione e si vede, perché alterna buoni momenti (come i 25 minuti in Champions contro l'Atletico) ad altri meno buoni. Averlo al top della forma per Pioli diventerà fondamentale entro 1 mese quando perderà sia Bennacer che Kessie per la Coppa d'Africa e si ritroverà con solo lui e Tonali a disposizione. 
SERVE UN COLPO - Basterà? La sensazione è che la coperta potrebbe essere corta e, nonostante anche Krunic possa all'occorrenza disimpegnarsi in un ruolo non propriamente suo, la necessità di provare a completare un colpo a centrocampo si è già palesata davanti agli occhi del dt Paolo Maldini e del ds Ricky Massara che, non a caso, si sono mossi da tempo anche in un'eventuale ottica di sostituire Franck Kessie verso l'addio a fine stagione.

OCCASIONE KAMARA, NON RINNOVA - Il nome più caldo è quello di Renato Sanches, stesso agente di Leao (Jorge Mendes) con cui si sta parlando di rinnovo, ma l'operazione con il Lille non sarà economica e quindi difficilmente attuabile a gennaio. L'alternativa potrebbe invece essere quella di ​Boubacar Kamara, centrocampista classe 1999 che ha rifiutato l'ultima proposta di rinnovo del Marsiglia perché vuole la cessione (è in scadenza 30 giugno 2022). Il Milan c'è e potrebbe fornire una sponda a gennaio all'OM per anticipare la concorrenza e non farlo andare via a zero. Non sarà semplice neanche in questo caso, ma il margine di manovra c'è.