188
Un gigante ad Anfield. Kjaer ha sfoderato una prestazione impeccabile contro il Liverpool sotto tutti i punti di vista. Ha usato la sua esperienza per chiudere su Salah, il fisico e l’acume tattico per limitare Origi. Nella notte di ieri si è avuta l’ennesima conferma di quanto il difensore danese sia il vero leader tecnico e carismatico della squadra. Simon è il capitano senza fascia del Milan, un giocatore sul quale Pioli vuole costruire anche le fortune dei prossimi anni.

Ascolta "Kjaer un gigante anche a Liverpool: la comunicazione del Milan sul futuro" su Spreaker.


OPERAZIONE RINNOVO - Sulla stessa lunghezza d’onda rispetto al tecnico rossonero ci sono anche Massara e Maldini che hanno avviato i primi contatti con l’agente del centrale danese Beck per rinnovare il contratto in scadenza nella prossima estate. Si sta ragionando su un biennale a cifre leggermente superiori rispetto a quelle attuali. Resta da capire se si andrà verso un annuale con opzione o direttamente su un accordo fino al 2024. La certezza è che il Milan vuole tenersi stretto Kjaer, punto fermo per Pioli ed esempio anche per i talenti più giovani della rosa.