50
Filippo Galli, ex difensore del Milan, parla a la Gazzetta dello Sport, dicendo la sua sui rossoneri dopo la vittoria di Firenze contro la Fiorentina: "Ibra e Calhanoglu? Ibra pesa anche al di là dei gol: è un catalizzatore di attenzione, gli avversari si preoccupano di lui e si aprono spazi per i compagni. Calha ha segnato una rete bellissima, ma soprattutto è stato dentro alla partita: la condizione finalmente migliora. Tutto al momento giusto, come il rientro di Bennacer. Con lui, in mezzo al campo si alzerà il livello". 

SU TOMORI - "Altra prestazione di qualità, il gol del 3-2 nasce da una sua grande uscita in anticipo. Unisce velocità in fase difensiva e qualità in costruzione: da tempo al Milan non si vedeva un difensore così".