208
Genio e sregolatezza.  Leao è un attaccante con un potenziale enorme che, però, non si è ancora visto nella sua completezza da quando veste la maglia del Milan. Rafael fa parte della generazione d’oro portoghese, la ’99, quella di Joao Felix, Trincao e Diogo Jota tra gli altri. Ha l’aspetto della punta di peso, ma con caratteristiche atipiche che lo rendono un ibrido. Maldini e Massara hanno sempre creduto fortemente nelle qualità dell'ex Lille, lo hanno sostenuto nei momenti difficili e hanno rispedito al mittente le avances di club importanti, non ultimo l'Everton. Ma adesso gli scenari possono cambiare, a prescindere da quello che sarà il risultato finale in campionato.

Ascolta "Milan, Leao per arrivare a Vlahovic: ecco cosa cambia tra prezzo e interesse di due club inglesi" su Spreaker.
ECCO IL VERO PREZZO - A Casa Milan si vanno delineando le strategie da mettere in atto nel prossimo calciomercato estivo. L'obiettivo prioritario è quello di arrivare a una punta di grande valore e prospettiva che possa garantire quel bottino di gol che tanto sono mancati nel corso di questa stagione. Il nome cerchiato in rosso è quello di Vlahovic ma la Fiorentina, allo stato attuale,  lo valuta una cifra molto elevata, intorno ai 50 milioni di euro. Ecco perché il Milan sta valutando la possibilità di fare cassa con delle cessioni a sorpresa. In questo discorso può rientrare Rafael Leao: l'attaccante portoghese non è stato messo chiaramente sul mercato ma verranno ascoltate eventuali offerte. Che dovranno essere superiori ai 35-40 milioni di euro, Everton e Wolverhampton sono avvisate.