239
E' iniziata a Villa San Martino la cena tra Sinisa Mihajlovic, che oggi è stato annunciato ufficialmente come allenatore del Milan, il presidente Silvio Berlusconi e l'ad, Adriano Galliani. Durante l'incontro si parlerà di mercato, con la trattativa ormai chiusa per Jackson Martinez e l'attesa per novità in arrivo da Doha riguardo la situazione di Zlatan Ibrahimovic (LEGGI QUI), e delle prime impressioni del tecnico, che oggi ha visitato Casa Milan e il centro sportivo di Milanello.

17.50 MIHAJLOVIC LASCIA MILANELLO - Il nuovo allenatore del Milan, Sinisa Mihajlovic, ha lasciato Milanello, in compagnia del suo vice Nenad Sakic, dopo la lunga giornata in cui ha conosciuto strutture e campi. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, questa sera è prevista una cena ad Arcore tra il tecnico serbo, Silvio Berlusconi e Adriano Galliani.
16.33 PARLA INZAGHI - Ecco le parole di Filippo Inzaghi, ormai ex allenatore del Milan, sul proprio profilo ufficiale di Facebook: "Termina così un'esperienza indimenticabile, che mi ha arricchito sia da un punto di vista professionale che personale. Ringrazio la Società A.C. Milan per avermi concesso questa grande opportunità, ho dato il massimo, insieme a tutto il mio staff, lavorando ogni giorno con voglia, passione e dedizione estrema, ma purtroppo non è bastato e le cose non sono andate come tutti noi speravamo, io in primis. Rimane l'amarezza e la delusione di non aver avuto l'opportunità di continuare, dopo un anno di esperienza sarei stato ancora più carico e consapevole...ma questo è il calcio. Un abbraccio e un in bocca al lupo di cuore a tutti i giocatori che mi hanno seguito in questi mesi, nonostante le difficoltà hanno sempre dimostrato professionalità e rispetto. Ringrazio anche tutti i tifosi rossoneri che, fino all'ultimo momento, pur soffrendo, mi sono stati vicini. Un pensiero particolare per i ragazzi della Curva Sud...grazie per il vostro commovente comunicato.
Il Milan sarà sempre nel mio cuore...tiferò ed urlerò per lui...sempre e comunque.
Vi abbraccio e a presto".


 
 

Termina così un'esperienza indimenticabile, che mi ha arricchito sia da un punto di vista professionale che...

Posted by Filippo Inzaghi on Martedì 16 giugno 2015


14.50 PRIMA RIUNIONE - Secondo quanto appreso dal nostro inviato Federico Albrizio, Sinisa Mihajlovic, accolto a Milanello dal direttore organizzativo Umberto Gandini, il team manager Vittorio Mentana e dal direttore sportivo Rocco Maiorino, ha fatto una visita del centro sportivo, chiedendo già di poter apportare alcune modifiche strutturali ai campi di allenamento. Si è poi intrattenuto con i componenti del suo staff per iniziare a pianificare le prime mosse della nuova stagione. Non è ancora stata fissata la data della presentazione ufficiale, che non dovrebbe essere nei prossimi giorni e può slittare al giorno del raduno. A tal proposito, due le ipotesi: un anticipo fissato per i prossimi 2-3 luglio oppure mantenere l'intenzione iniziale di fissarlo nel periodo 6-8 luglio.



 
13.55 SINISA A MILANELLO - Come riferito dal nostro inviato al seguito, Sinisa Mihajlovic ha appena varcato i cancelli del centro sportivo di Milanello per prendere contatto con la struttura che lo ospiterà per le prossime due stagioni.
13.20 RIFIUTO - Secondo quanto scrive il Corriere della Sera Galliani ha provato a più riprese di proporre a Inzaghi una risoluzione consensuale del contratto con buonuscita per evitare la macchia dell’esonero sul curriculum. Sul piatto erano stati messi 600 mila euro a fronte dei 900 mila che Inzaghi avrebbe dovuto percepire nell’anno di contratto che ancora gli resta. Ma Pippo è offeso convinto che con una squadra ricostruita anche lui avrebbe avuto chances di successo. Quundi ha opposto il rifiuto all’addio con stretta di mano. 

12.16 BIENNALE PER MIHAJLOVIC - E' arrivata anche l'ufficialità, Sinisa Mihajlovic è il nuovo allenatore del Milan. Questo il comunicato: "Sinisa Mihajlovic (nella foto di acmilan.com), che ha firmato un contratto biennale, sarà il nuovo allenatore dell’A.C. Milan della prossima stagione sportiva. La società gli augura buon lavoro e i migliori risultati". Mihajlovic è atteso alle 13.30 a Milanello, dove conoscerà le strutture e lo staff.

 


11.30 MIHAJLOVIC A CASA MILAN - Secondo quanto appreso dal nostro inviato Federico Albrizio, Sinisa Mihajlovic è giunto da qualche minuto a Casa Milan, sede del club rossonero. Il prossimo allenatore è entrato da un ingresso secondario per non farsi intercettare dai cronisti presenti e nelle prossime ore è attesa la sua visita anche nel centro sportivo di Milanello. In via Aldo Rossi a Milano, è presente anche l'amministratore delegato Adriano Galliani e l'entourage di Mihajlovic.

 
10.55 INZAGHI ESONERATO - Un addio in una riga e mezza. Il Milan esonera Inzaghi, che non ha voluto firmare le dimissioni con buonuscita, questo il comunicato ufficiale: "L'AC Milan comunica di avere esonerato l'allenatore della prima squadra, Filippo Inzaghi, che ringrazia per l'opera svolta".
  9.50 Ore decisive per il futuro il Milan. In giornata potrebbe arrivare l'ufficialità dell'ingaggio di Sinisa Mihajlovic, la cui firma sul biennale con opzione per la terza stagione è legata all'addio di Filippo Inzaghi. Galliani attende una risposta di Pippo in merito all’eventuale risoluzione (altrimenti sarà esonero), che potrebbe arrivare nelle prossime ore. Inzaghi out, Mihajlovic in, l'allenatore con un passato sulle panchine di Catania, Serbia e Sampdoria è atteso prima a Casa Milan poi a Milanello (intorno alle 13.30) per conoscere le strutture e impostare il lavoro estivo.