123
E' la settimana cruciale per il trasferimento di Jackson Martinez al Milan: l'attaccante del Porto ieri ha giocato appena 8' nella gara persa dalla sua Colombia in Coppa America contro il Venezuela, non schierato dal ct Pekerman probabilmente per motivi legati al mercato.

SETTIMANA DECISIVA - L'accordo con il Porto è stato trovato: arrivano conferme anche da Marca, che parla di 32 milioni di euro più tre di bonus facilmente raggiungibili (Jackson Martinez ha una clausola rescissoria di 35 milioni e il suo cartellino è anche di proprietà del fondo Doyen). Prima della chiusura definitva dell'affare, il classe '86 nei prossimi giorni sosterrà le visite mediche in Cile, alla presenza del direttore sportivo del Milan Rocco Maiorino e del medico rossonero Rodolfo Tavana.

CI SIAMO - Henrique Pomepo, agente di Jackson Martinez, è tranquillo, consapevole che questi saranno i giorni decisivi per il trasferimento del suo assistito al Milan: sullo sfondo restano offerte da club esteri, tra cui il Manchester United, che però hanno perso terreno rispetto il Milan, ormai davvero a un passo dal chiudere il colpo. Jackson Martinez è sempre più vicino a vestire la maglia rossonera.