6
Paolo Maldini è intervenuto a Dazn prima di Milan-Lazio: "Un anno fa il 5-0 dell'Atalanta? Dopo quella partita ci siamo fatti tante domande. Ma ricordo che nelle precedenti partite qualche segnale c'era. Dopo quella partita non siamo partiti subito a mille, abbiamo avuto alti e bassi. Il calcio è così, bisogna aspettare: sapevamo che la strada era lunga e con i giovani serve pazienza. Test maturità contro la Lazio? Normale, ma i test sono ogni tre giorni. Siamo là, primi in classifica, non dobbiamo distogliere la concentrazione dal nostro obiettivo che è arrivare tra le prime quattro. Essere primi e sentirsi leader è una bella sensazione, poi però tutti ti affrontano come leader.

Attenti a situazione Papu Gomez? Adesso parlare di mercato... E' un giocatore dell'Atalanta e noi in quel ruolo lì abbiamo tante soluzioni. Se c'è un ruolo in cui non abbiamo necessità è proprio quello. Poi è brutto parlare di un giocatore che sta vivendo un momento delicato, non è nostro e che a quanto sappiamo non è sul mercato".