Commenta per primo

 

Oscar Damiani, agente di M'Baye Niang, giovane attaccante del Milan, parla a MilanNews.it: "Una cessione a gennaio? Per quanto mi riguarda non ne so nulla, non ho avuto sentori a riguardo. Il ragazzo è tanto giovane, non ha ancora 18 anni, quindi aspettiamolo. Certo, ha commesso degli errori ma crescerà con l'esperienza. E poi negli allenamenti ha dimostrato di avere qualità e potenzialità e sarebbe un peccato perderlo adesso. Vedremo adesso cosa valuterà la Società, ma ribadisco, non mi risulta nulla di concreto".