47
In gol contro il Torino in Coppa Italia, in gol contro il Napoli in campionato. Juraj Kucka ha iniziato, a livello personale, alla grande il suo 2017. Giocatore importante nel Milan di Vincenzo Montella, nonostante non sia un palleggiatore del centrocampo, categoria tanto cara al tecnico rossonero, è l'unico in grado di dare forza a un reparto altrimenti troppo leggero. Corsa, copertura, temperamento e anche qualche gol: lo slovacco è unico nella rosa dell'allenatore campano. 

Per questo motivo il Milan, come scrive il Corriere della Sera, ha respinto offerte arrivate dalla Cina per il classe '87 arrivato dal Genoa nell'agosto del 2015. Accostato al Torino di Mihjalovic nell'ultima estate, Kucka è ritenuto importante tanto dalla dirigenza quanto dal tecnico: per questo quel no alle sirene cinesi.