Addio Milan, è stato bello. Il futuro di Mattia De Sciglio sembra deciso, secondo quanto riporta Tuttosport oggi in edicola, il terzino nel giro della Nazionale di Giampiero Ventura ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2018. Vuole andare via, cerca una nuova sfida. Questione di stimoli e di progetto, diverso da quello del Milan. Che potrebbe essere in linea con quello della Juventus. Marotta è pronto a prenderlo in carico, convinto che una decina di milioni, forse anche un po' meno, potranno chiudere la questione con il Milan. 

QUELLA PROMESSA... - Vedere De Sciglio giocare con continuità allo Stadium è tutt'atro che utopico. Il corteggiamento dell'ultimo anno e mezzo questa volta potrebbe portare a un trasferimento. E finalmente potrebbe essere 'accontentato' anche Allegri: Nel maggio scorso - si legge sul quotidiano di Torino - a margine della finale di Coppa Italia fu intercettato un labiale dell'allenatore bianconero al terzino: "Dai che tra poco di porto a Torino...".