79

MILAN-PALERMO 2-0 è la gara dei rossoneri per la 29.a giornata della serie A. La formazione di Massimiliano Allegri è chiamata a vincere la gara di San Siro, per proseguire la sua rincorsa al secondo posto, distante solo due punti, e per cercare di evitare la risalita della Fiorentina. Assenti Constant e Pazzini, il Milan punta forte su Balotelli e il rientro di Robinho. Per il Palermo, invece, un arduo compito, visto anche l'ultimo posto in classifica e l'ennesimo cambio in panchina con il ritorno di Giuseppe Sannino.

CRONACA: Avvio morbido di match, ma al primo angolo c'è subito un rigore per il Milan: Aronica trattiene Balotelli per la maglia, dal dischetto ci va lo stesso SuperMario che realizza: 8', 1-0. Il Milan si mangia il 2-0 al 24', con El Shaarawy che viene chiuso da Aronica nel momento del tiro. Destro pericoloso di Montolivo al 35', ma nel mezzo un'ammonizione a Zapata che chiede vendetta, visto che il difensore colombiano ha fermato con la mano una chiara occasione da gol. Il cartellino sarebbe potuto essere anche rosso. La formazione di Allegri non ha disputato un primo tempo brillante, lasciando spazi al   Palermo. Ripresa vivace, con il Palermo subito aggressivo in avvio. Abbiati salva su Ilicic prima e Dybala poi. Al 58' fuori uno spento El Shaarawy, dentro Niang. Non è un bel Milan. Rossoneri lenti e prevedibili, che soffrono le ripartenze del Palermo. E dunque ecco arrivare un pizzico di fortuna per i rossoneri: 66' fuga di Niang sulla sinistra, cross in mezzo e deviazione di un giocatore del Palermo, che mette in difficoltà Sorrentino: e Balotelli la mette dentro da due passi. Il Palermo subisce il colpo, il Milan tiene saldamente in mano le redini del gioco. E la gara finisce qui.

FORMAZIONI UFFICIALI: Queste le formazioni di Milan-Palermo in campo tra poco allo stadio San Siro: MILAN: Abbiati, Abate, Zapata, Bonera, De Sciglio, Flamini, Montolivo, Muntari, Boateng, Balotelli, El Shaarawy. PALERMO: Sorrentino, Munoz, von Bergen, Aronica, Morganella, Rios, Donati, Kurtic, Garcia, Ilicic, Dybala.

Milan-Palermo 2-0

8' rig. e 66' Balotelli (M)