Lucas Biglia, centrocampista del Milan, parla a Sky Sport della sua esperienza in rossonero: "Mi sento molto integrato nel Milan: ci sono stati dei momenti difficili, ma cercherò di dare sempre il massimo per questa maglia. Devo ringraziare tanto il mister e il suo staff. Negli ultimi due mesi della stagione ho avuto un infortunio che mi ha condizionato al Mondiale, ma poi sono tornato qui per trovare la migliore condizione. Piano piano andrà sempre meglio":

SUL CAMPIONATO - "Juventus? Noi dobbiamo guardare noi stessi e come ha detto Gattuso dobbiamo l’alzare l’asticella, cioè entrare in Champions. Speriamo a marzo di essere nei primi quattro posti per poi giocarcela".

SUL RINNOVO E SU GATTUSO - "Vorrei rinnovare, mi trovo bene, mi sono adattato dopo un anno duro. Mi sento anche bene con i compagni che mi hanno dato fiducia. Con il Mister il rapporto è il migliore. Faccio quello che mi chiede per la squadra".

ALTRE PAROLE - Il centrocampista argentino del Milan, poi, ha parlato anche ai cronisti presenti, tra i quali il nostro Daniele Longo: "Sono felice per i compagni che sono rientrati oggi, la testa è alla partita di Cagliari, dove dobbiamo fare la partita e fare punti importanti contro una squadra forte". 

MILAN ARGENTINO - "Un Milan che gioca bene, che deve migliorare ancora tanto se vogliamo arrivare al nostro obiettivo. Higuain? Tutti vogliamo che segni, vive di quello. Ha fatto segnare Patrick".