156
Una tentazione, di certo. Ma ad oggi non una trattativa concreta quella che porta a Zlatan Ibrahimovic per il Milan, suggestione di mercato che accarezza i sogni dei tifosi. Tanto che Fassone non ha smontato l'ipotesi, un "perché no?" che mantiene la linea di equilibrio in attesa di affondare il colpo sul centravanti giusto. Ma in prima fila rimane Kalinic, senza dimenticare Aubameyang né scartare il pensieroso (Atlético Madrid) Diego Costa. Perché non Ibrahimovic? Ad oggi, i contatti su questa pista sono freddi per diversi motivi.

I DUBBI - Innanzitutto, Ibra non è più giovanissimo: a ottobre compirà 36 anni, ma soprattutto è reduce da un grave infortunio da cui bisognerà capire quando e come si riprenderà. Non va messo in discussione il suo talento da campione, eppure quel punto interrogativo fisico rimane. Anche perché legato a un ingaggio molto alto: Zlatan pretenderà un contratto ancora a cifre elevate dal suo prossimo club. E per il Milan non sarebbe neanche semplice ragionare con Mino Raiola dopo la bufera Donnarumma, risolta dalla diplomazia della dirigenza ma che ha comunque lasciato ruggini mai negate dalle parti. Il Milan ha bisogno di certezze e non vuole sbagliare: Ibra da svincolato è una suggestione per tutti, il ritorno in rossonero ancor di più. Ma anche il ritorno - o meglio la permanenza - al Manchester United è un'opzione concreta. José Mourinho, intervistato in esclusiva da Premium Sport, ha così parlato del futuro di Zlatan: "Magari rimane con noi. In questo momento non ha il contratto, ma è comunque più vicino al Manchester che ad altre squadre: se siamo qui a giocarci la Supercoppa è anche per merito suo". Il futuro di Ibra è tra Manchester United e Milan. Ma ad ora per i rossoneri è tutto fermo per queste ragioni, senza escludere sorprese. Fassone e Mirabelli sanno bene come si fa... 

   
GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com