166
La crisi del Milan coinvolge anche gli attaccanti, su tutti Piatek. Così i dirigenti rossoneri iniziano a guardarsi attorno in vista del mercato di gennaio. Oltre alla suggestione Ibrahimovic (ieri c'è stato un nuovo contatto tra il suo agente Raiola e Sabatini del Bologna dopo il colloquio di settimana scorsa tra il 38enne svedese e l'allenatore Mihajlovic), ci sono altre due soluzioni da "usato sicuro". Secondo Tuttosport, il Milan sta pensando al 33enne croato Mandzukic (fuori rosa alla Juventus) e al 32enne belga Mertens, in scadenza di contratto a giugno col Napoli.