183
Una notizia che ha colto tutti di sorpresa: Franck Kessie è stato escluso dalla lista dei convocati per la partita che il Milan disputerà domani contro la Juventus. Dal club emerge che la scelta sia di natura tecnica ma ci sono altre motivazioni che hanno portato Pioli a prendere questa decisione.

LA RICOSTRUZIONE - Secondo quanto appreso da calciomercato.com, infatti, l'ivoriano si sarebbe presentato con leggero ritardo a una delle ultime sedute d'allenamento a Milanello. Una mancanza di rispetto che non è stata tollerata da Pioli, tanto che lo stesso tecnico avrebbe avuto un diverbio con il centrocampista. Tra i capi di accusa anche un atteggiamento considerato non idoneo alla preparazione di una sfida delicata come quella contro gli uomini di Maurizio Sarri, oltre ad una presunta scarsa brillantezza fisica e mentale. Un piccolo caso che apre a scenari diversi in vista di gennaio: Kessie non è considerato incedibile e se dovesse arrivare una offerta superiore ai 25 milioni il Milan la prenderebbe in considerazione.