145
Stefano Pioli ha messo la firma sul ritorno in Champions League del Milan dopo 7 anni di lunga attesa. E potrebbe metterla anche sul rinnovo del contratto nelle prossime settimane. Il club rossonero sta valutando, concretamente, la possibilità di premiare il tecnico emiliano per il lavoro svolto nell'ultimo anno e mezzo.

LA SITUAZIONE- Il Milan vuole blindare Stefano Pioli per le prossime stagioni. La conferma era già arrivata prima della sfida di ieri contro l'Atalanta, ora è pronto a raccogliere i frutti di quanto seminato. Si va verso un nuovo accordo fino al 2023 o 2024, le parti torneranno a parlare tra qualche settimana una volta risolti i casi spinosi di Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu. Un segnale forte di continuità voluto sia dalla proprietà che dall'area sportiva.