141
Il mercato del Milan passerà, inevitabilmente, anche dalle cessioni. Leonardo ha ricordato, durante la presentazione di Lucas Paquetà, che servirà sfoltire la rosa se si vuole portare a Milanello qualche faccia nuova. Missione non facile, tra giocatori in scadenza di contratto che aspettano la prossima estate e altri le cui offerte arrivate sono ancora troppo basse. 


LAXALT RICHIESTO - Chi potrebbe avere un mercato interessante è Diego Laxalt, arrivato la scorsa estate come 'risarcimento' da parte del Genoa sull'affare Lapadula. L'esterno uruguaiano sin qui non ha entusiasmato ma è un giocatore di valore tanto che il Newcastle ha sondato il terreno nei giorni scorsi. Una ipotesi, quella inglese, che non è particolarmente gradita all'ex Genoa. Sullo sfondo rimane la Lazio, dove ha in Tare un estimatore di vecchia data, a anche l'Atalanta qualora dovesse materializzarsi la cessione di Gosens. Il ragazzo, però, vorrebbe continuare la sua esperienza al Milan, per ripagare la fiducia accordatagli. 

IL MILAN RIFLETTE- Fin qui a Casa Milan non sono pervenute offerte soddisfacenti per Diego. Qualora dovessero arrivarne superiori a 12 milioni di euro, Leonardo potrebbe trovarsi nella situazione di valutarle attentamente con la proprietà e l'allenatore. Perchè, come anticipato, delle cessioni sono necessarie se si vuole rinforzare la rosa di Gennaro Gattuso.