A volte ritornano. Max Meyer è stato riproposto al Milan la scorsa settimana dall'intermediario Fabio Parisi, agente molto vicino all'agenzia Rogon che cura gli interessi del classe 1995 di Oberhausen. Un giocatore di talento in grado di disimpegnarsi sia da mezzala che da esterno offensivo, un profilo che ben si addice con le richieste fatte da Gattuso sul mercato.

COSTI ELEVATISSIMI - Meyer si svincolerà il prossimo 1 luglio dallo Schalke 04 dopo aver rifiutato una ricca proposta di rinnovo: 4 milioni netti a stagione. Da un lato la voglia di mettersi alla prova in un'altra realtà, dall'altro il desiderio di monetizzare al massimo nel prossimo contratto. Mighty Max ha messo in stand-by la trattativa con l'Hoffenheim, vedrebbe di buon occhio la soluzione rossonera tanto che i suoi agenti hanno riallacciato i contatti con Massimiliano Mirabelli. Il club di via Aldo Rossi ha preso tempo e vuole valutare con attenzione i costi della eventuale che restano molto elevati. Perchè oltre alla richiesta sui 4,5 milioni all'anno ci sono da tenere in considerazioni le alte richieste per le commissioni agli agenti. Entro il fine settimana è attesa una risposta, Meyer aspetta il Milan.