Calciomercato.com

Milan, Saelemaekers resta in uscita: la verità sul Bologna

Milan, Saelemaekers resta in uscita: la verità sul Bologna

  • Redazione CM
  • 157
Titoli di coda. L'avventura di Alexis Saelemaekers in rossonero è vicina al capolinea, salvo soprese il centrocampista belga, arrivato nel gennaio 2020 dall'Anderlecht, partirà entro venerdì 1 settembre alle ore 20, quando chiuderà ufficialmente il calciomercato estivo. E' vero che ci sono altre leghe che hanno il mercato ancora aperto, per esempio quella turca e quella araba, ma salvo soprese il numero 56 si trasferirà in uno dei cinque campionati top. Al momento sono due le piste percorribile, una porta in Spagna, a Siviglia, dove il Betis si è mosso concretamente, l'altra è in Serie A, al Bologna, che sta rinnovando il pacchetto di esterni offensivi.

LA VERITA' - L'operazione è difficile, per un problema di costi e per la volontà del diretto interessato, che preferirebbe giocare in Europa (il Betis è ai gironi di Europa League).  Il Milan che l'ha pagato circa 7 milioni di euro (3,5 milioni di prestito e 3,7 per il riscatto), ne chiede 8-10 per lasciarlo partire. Al momento sono arrivate solo proposte di prestito: Saelemaekers attende, consapevole che la sua parentesi al Milan, ricamata da 10 gol in 140 partite, è vicina a chiudersi.

Altre notizie