6
Il tecnico del Milan, Clarence Seedorf, parla ai microfoni di Sky dopo il successo della sua squadra sul Livorno: "Siamo in una posizione che ci dà morale, ci siamo avvicinati e mancano le ultime gare che saranno decisive. La squadra è stata veramente brava, ha avuto un buon approccio. Derby? Noi puntiamo l'Europa League, prima abbiamo la Roma. Abbiamo avuto rispetto per il Livorno, l'avremo anche per la Roma".

SUL FUTURO IN ROSSONERO - Sui rumors della settiana su una presunta volontà della società di non confermarlo per la prossima stagione: "Non lo so, dovete parlare con la società, io non posso parlare per gli altri. Penso a portare a casa più punti possibili, questo mi è stato chiesto, provando a preparare anche la prossima stagione. Perplesso sulla mancata presa di posizione? Dovete chiederlo alla società".

SUL GOL DI BALOTELLI - Sul gol dell'1-0 segnato da Balotelli: "Se Balo ha spinto Castellini? Fate voi le polemiche, è inutile dire se è fallo o meno. Io voglio parlare della bella partita fatta. Se volete parlate voi di questa cosa, io non parlo di queste cose. Balotelli? Sta crescendo, maturando mentalmente, questo gli permette di fare meglio dentro e fuori dal campo. Spero continui così con tutta la squadra".
'STIAMO PROGRAMMANDO IL FUTURO' - Poi, in conferenza stampa: "Dovete chiedere alla società perché non vogliono fare dichiarazioni su di me. Se io non sento la società che dice di cambiare, io vado dritto per la mia strada. Stiamo già programmando pure la prossima stagione. Il presidente ha avuto da fare, il mio dovere è portare avanti il progetto per cui ho firmato".