Commenta per primo

In Spagna assicurano che il Milan è vigile sulla sua situazione. Seydou Keita, centrocampista del Barcellona ora impegnato con il suo Mali, è ancora dubbioso su quello che sarà il suo futuro e non chiude le porte ai rossoneri: "Sono al quarto anno al Barça, vediamo cosa succederà a giugno. Guardiola? Con lui parlo poco, ma è una mia caratteristica. Con i tecnici ho poco dialogo...", ha aggiunto.