91
Rimane incerta la permanenza di Diego Laxalt al Milan: l'uruguaiano, infatti, è chiuso dall'arrivo di Theo Hernandez ed è uno dei nomi caldi in uscita, vista soprattutto l'abbondanza di terzini sulla fascia sinistra. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, su di lui, nei giorni scorsi, si era fatto vivo l'interesse di due club di Premier League: Newcastle e West Ham. Gli inglesi hanno provato ad insistere con i rossoneri, ma la trattativa è da subito apparsa molto in salita. Nessuna intesa, infatti, sulle cifre e - soprattutto - sulle modalità di trasferimento in Inghilterra. Invano, dunque, il tentativo in extremis dei bianconeri.

LE ALTERNATIVE - L'uruguaiano, tuttavia, resta sul mercato: su di lui c'è l'interesse dello Zenit, che da diverse settimane ha avviato contatti con il Milan e con l'entourage dei rossoneri, sbarcato nei giorni scorsi in città. La trattativa con i russi, però, appare difficile. Le altre strade portano nuovamente all'estero, con diversi club francesi che hanno sondato il terreno. In Italia, invece, tramontata la pista Atalanta, rimane vivo l'interesse del Torino, che non ha però mai formalizzato un'offerta concreta