181
19.30 'MILAN SOLUZIONE GRADITA' - L'agente FIFA Federico Pastorello ha parlato delle voci che vogliono un ritorno di Kevin-Prince Boateng al Milan, con un tweet: "E' un'ipotesi di lavoro, stiamo lavorando per trovare una soluzione gradita: il Milan è una di queste".
Il Milan è pronto a riaccogliere Kevin Prince Boateng. Secondo quanto riportato da Sportmediaset, il giocatore che ha rescisso il proprio contratto con lo Schalke 04, può tornare a vestire la maglia rossonera dopo 2 anni. Dopo Rodrigo Ely, potrebbe essere lui il secondo rinforzo per Sinisa Mihajlovic

UOMO SCUDETTO - Arrivato in Italia dal Portsmouth nell'estate del 2010, dopo un avvio non facile, conquista Allegri e i tifosi rossoneri e nel ruolo di trequartista alle spalle di Ibrahimovic esplode in tutto il suo potenziale. E' l'uomo chiave nel 4-3-1-2 del tecnico toscano, con i suoi inserimenti e la sua forza spacca in due le difese avversarie. 3 gol e 3 assist nella sua prima annata rossonera.

NUOVA OPPORTUNITA'? - Poi due anni di alti e bassi: tanti gol, belli e importanti, qualche infortunio e prestazioni altalenanti ne hanno caratterizzato le altre due stagioni. Poi la cessione allo Schalke dopo la qualificazione in Champions contro il PSV. Stagioni non brillanti quelle in Germania, culminate con la rescissione. A volte ritornano. E, dopo qualche anno, la coppia Ibra-Boateng, quella dell'ultimo scudetto, potrebbe ricomporsi. A volte ritornano...