33
Giovanissimo ma già con alcune presenze nel Barcellona di Valverde. Carles Aleñá Castillo è uno dei tantissimi talenti sfornati dalla cantera blaugrana. Una mezzala, o anche regista all'occorrenza, che fa della tecnica e della intelligenza tattica i pezzi forti del repertorio. Pochettino, infatti, stravede per lui e ha chiesto alla dirigenza del Tottenham di provare a intavolare una trattativa con il Barcellona. Club inglese, dunque, attivo sul classe 1998 ma attenzione anche al Milan che ha mostrato interesse nei giorni scorsi.

LE CONDIZIONI DEL BARCELLONA - La batteria dei centrocampisti del Barcellona è molto folta e di primissima qualità, motivo per il quale Aleñá non ha quasi mai visto il campo in questa stagione. Il Barcellona ha comunicato al suo agente Ivan De La Pena di valutare una cessione in prestito secco del giocatore gennaio. Nessuna intenzione di concedere diritti o di correre il rischio di perdere il controllo su un talento sul quale fanno molto affidamento per il futuro. Il Milan ha memorizzato l'apertura del Barcellona e sta facendo le opportune riflessioni. Cosi come il Tottenham, su precisa indicazione di Pochettino. Perchè Aleñá ha voglia di di dimostrare le sue qualità e può diventare un'occasione interessante.