235
Suso e il Milan, prove d'addio. Nel summit tenutosi ieri in sede, l'agente del giocatore Alessandro Lucci ha esposto quelle che sono le richieste del giocatore: vorrebbe rinnovare il suo contratto con il Diavolo ma la richiesta è di 6 milioni di euro a stagione. Troppi secondo la società, che adesso valuta anche una strategia di uscita con lo spagnolo.

TRA CLAUSOLA E SCONTO - Suso, allo stato attuale, viene considerato dal Milan un giocatore in vendita. Potrebbe rivelarsi il sacrificio eccellente da effettuare entro il 30 giugno per questioni di bilancio. Lucci si sta guardando intorno, esplora quelle che potrebbero essere le opportunità in Premier League o Liga. Maldini vorrebbe realizzare dalla cessione di Suso i 38 milioni della clausola ma è consapevole che non sarà facile, anzi. Ecco perché l'idea sarebbe quella di iniziare a valutare eventuali offerte anche inferiori ma non di molto: non meno di 25/30 milioni. Futuro ancora tutto da scrivere per Suso, ma l'ipotesi di un addio si sta facendo sempre più concreta