11
Ciprian Tatarusanu, portiere del Milan, parla alla Rai dopo il ko nel derby di Coppa Italia contro l'Inter: "Abbiamo lottato fino alla fine e purtroppo è arrivato il secondo giallo a Ibra che ha condizionato il nostro gioco. Cose che possono accadere. Abbiamo provato a mantenere il risultato fino all’ultimo minuto. Scintille Ibra-Lukaku? Cose normali nel calcio. Non è la prima volta che accade, ma non ho sentito cosa si sono detti. Mie condizioni? Non mi lamento, mi prendo curo di me fisicamente e sono un ottimo professionista. Posso giocare ancora 5-6 anni a questi livelli senza infortuni. Scudetto? Ci siamo. Siamo primi e lo meritiamo. Cercheremo di dimostrarlo partita dopo partita, a partire da Bologna. Oggi non era facile giocare, ma abbiamo dimostrato il nostro carattere".