82
La notizia era nell'aria, ora è arrivata l'ufficialità: Clarence Seedorf non è più l'allenatore del Milan, il suo posto verrà presto da Filippo Inzaghi, la scorsa stagione sulla panchina della Primavera.  Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale del club rossonero: "AC Milan comunica di avere esonerato l’allenatore Clarence Seedorf e di avere affidato la Prima Squadra, fino al 30 Giugno 2016, a Filippo Inzaghi". Probabile che l'allenatore olandese, che sarà uno dei commentatori della BBC del Mondiale brasiliano, continui la battaglia legale con il Milan, al quale era legato fino al 2016.

PRIME PAROLE - Queste le prime dichiarazioni di Pippo Inzaghi ad acmilan.com: “Sono felicissimo, oggi per me è un giorno indimenticabile. Ringrazio il Presidente Berlusconi e tutta la Società per la fiducia e la prestigiosa opportunità professionale che mi sono state concesse. Sono onorato e orgoglioso di essere l'allenatore di una squadra che è stata la mia vita per tantissimi anni, una squadra e una Società con la quale ho condiviso gioie ed emozioni indelebili. Darò tutto me stesso per questi colori, con dedizione, passione e determinazione, come ho sempre fatto sia da calciatore sia da allenatore delle Squadre Giovanili. Un abbraccio ai tifosi rossoneri. Forza Milan!”

POLI UFFICIALE - AC Milan comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall’UC Sampdoria Andrea Poli e di aver ceduto a titolo definitivo Bartosz Salamon alla Società genovese.