11

Il Cska prova a fare un tentativo per trattenere a Mosca il centrocampista giapponese Keisuke Honda. Secondo il quotidiano russo Izvestia, il presidente Giner ha offerto al giocatore un contratto biennale da 2,5 milioni a stagione più bonus. Una somma che si avvicina all'offerta fatta dal Milan prima che Galliani riportasse Kakà in rossonero. Al momento l'agente Kees Ploegsma non si sbilancia ma afferma che il futuro di Honda si delineerà solo a fine anno quando l'entourage del nipponico tratterà con tutte le squadre interessate, compreso il Milan.