22

Con l'inizio della prossima settimana, entra nel vivo la trattativa tra il Milan e il Cska Mosca per l'acquisto immediato del trequartista giapponese Keisuke Honda (26), promesso sposo ai rossoneri per il prossimo 1° gennaio 2014, quando si sarà svincolato dalla formazione russa. Dopo l'ultimo incontro tra l'entourage del giocatore e la dirigenza milanista di mercoledì, col quale è stato ratificato l'accordo sulla base di un contratto quadriennale a 2,5 milioni di euro, scatta la fase due dell'operazione.

Il fratello-procuratore del giocatore tratterà con i vertici del Cska per convincerli ad abbassare di molto la richiesta di 6-7 milioni di euro per liberare immediatamente Honda. Galliani arriverebbe ad offrirne al massimo 3 e l'azione di convincimento dello staff del giapponese andrà proprio in questa direzione. Nel frattempo, Honda si è ripresentato in grande stile agli occhi dei propri tifosi firmando una doppietta decisiva nel 3-0 con cui il Cska ha strappato la Supercoppa di Russia allo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti.