Commenta per primo
La Juventus si getta all'inseguimento di Krasic; l'Inter annuncia Benitez e pensa al futuro. Il Napoli insegue Maxi Lopez, la Roma ingaggia Adriano. E il Milan?

I rossoneri sono decisamente in controtendenza: non hanno ancora un allenatore e, a differenza di tutte le altre squadre che cercano giovani affermati o meno, pensano solo al rinnovo del contratto di Storari e a ingaggiare Yepes.

Ora, non discutiamo la qualità dei giocatori, non c'interessa. E' il progetto giovani che manca. Eppure quest'anno il Milan Primavera ha vinto la Coppa Italia, mica bruscolini. Dunque, cari Galliani & co, perché non comprare qualche pedina importante e inserire i giovani? Non era questa la politica all'inizio?

Dzeko, Krasic, Bonucci e così via: noi, nelle trattative importanti, non ci siamo mai. Perché? Ah, no, dimenticavo, compriamo il 30enne Blasi; sai, se va a sostituire il 33enne Gattuso la rosa viene ringiovanita, come Yepes che rimpiazza Favalli. Avete sempre ragione voi, dirigenti rossoneri