Commenta per primo

C'è tempo sino alla mezzanotte di domenica per votare i campioni che faranno parte del Testimonial team, ovvero gli 'ambasciatori della ripartenza' che saranno l'immagine e il volto agonistico di Modena città dello sport 2013, titolo che nell'anno che verrà farà della nostra città un centro sotto gli occhi di tutta l'Europa appunto per quanto concerne lo sport. La votazione, che avviene on line sul sito www.comune.modena.it/modenacityofsport2013, è cominciata più di un mese fa (esattamente il 15 ottobre) ed ha già ottenuto un ottimo successo. Sul sito è possibile trovare le schede di tutti i candidati, che rappresentano varie discipline sportive, ed è possibile dare fino a 3 preferenze, selezionando tra una rosa di 16 sportivi del presente e del recente passato. 

All'elenco dei candidati, stilato dall'assessorato allo sport, è tuttavia ancora possibile aggiungere il nome del vostro sportivo modenese preferito, se volete che ci sia anch'egli fra coloro che comporranno appunto il Testimonial team, quelli che sono stati definiti 'ambasciatori della ripartenza attraverso lo sport', per non dimenticare mai quanto è avvenuto nel nostro territorio solo pochi mesi fa e che ancora oggi provoca problemi e disagi. Gli exit poll (ovviamente, non esistono in questo senso, ma trattandosi di voto, vediamo di scherzarci un po' su) vedono tra i favoriti Cecilia Camellini, formiginese plurimedagliata del nuoto paralimpico, e il sempre amatissimo Luca Cantagalli, 'bazooka' di una Pallavolo Modena che fu. Se la gioca anche il suo compagno di squadra di allora Andrea Lucchetta, mentre sembra quasi galvanizzato dall'inserimento nella top sixteen Luca Toni, che con la Fiorentina ha ritrovato una maglia da titolare e il vizietto del gol in serie A a 35 anni abbondanti. 

 
(Modena Qui)