Calciomercato.com

Moggi a bordocampo: la procura Figc apre un'inchiesta

Moggi a bordocampo: la procura Figc apre un'inchiesta

La Procura della Figc guidata da Giuseppe Chiné ha aperto un fascicolo d'indagine su Luciano Moggi. L'ex direttore generale della Juventus era a bordocampo durante la partita del campionato Primavera tra Napoli e Juventus (2-1) lo scorso 14 gennaio. 

La violazione riguarda la presenza di una figura non presente né in lista gara, né tra gli accreditati. Il tutto aggravato dalla radiazione (la preclusione a vita alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della Figc) del diretto interessato per i fatti di Calciopoli risalenti al 2006. 

Mercoledì è stato ascoltato il coordinatore degli staff tecnici bianconeri, Gianluca Pessotto, che nell'occasione si è intrattenuto a lungo con Moggi. Quest'ultimo ieri mattina è stato ospite in tv su Rai 2 a "I fatti vostri". 

 

Altre notizie