Commenta per primo

Luciano Moggi non perde tempo e a TuttoJuve.com commenta la relazione del capo della Procura Federale Stefano Palazzi. “E’ vergognoso -ha affermato l’ex dg della Juventus- A noi danno la radiazione e la giustizia sportiva ha confermato che le nostre colpe erano inesistenti, noi ci becchiamo l’articolo 1 e loro l’articolo 6. Vadano avanti, perchè quello scudetto è della Juve, anche se la società non ha fatto nulla per ottenere giustizia. Ci sto pensando io da solo a far giustizia a quella squadra gloriosa. Attenzione ad un altro aspetto. La Federazione, a mio avviso, rischia di essere commissariata. C’è solo un comunicato che consegna quello scudetto del 2006 all’Inter. Penso non basti proprio. Mi viene da ridere ma qui c’è da piangere. Adesso viene a galla la verità, speriamo non sia troppo tardi”.