1
Il 3° posto in Nations League non ha minato le certezze dell’Italia in vista dei Mondiali 2022 in Qatar, anzi le ha rafforzate tanto che gli azzurri, campioni d’Europa lo scorso luglio, rimangono tra i candidati al titolo più accreditati per i bookie. La grande favorita della rassegna rimane il Brasile, che i betting analyst vedono a 6,50, subito davanti alla vincitrice della Nations League, la Francia, per cui un successo mondiale paga 7 volte la posta, mentre il trionfo dei vicecampioni d’Europa dell’Inghilterra vale 8 volte la posta. L’Italia è invece proposta a 9 assieme alla Spagna, che nell’ultima finestra per le nazionali ha mostrato di avere tanti giocatori su cui lavorare verso i Mondiali. Segue l’Argentina di Leo Messi (all’ultima chance di portare a casa il titolo) in quota