28
Un gol di Mitchell Duke nel primo tempo stende la Tunisia e regala all’Australia una speranza per gli ottavi e i primi tre punti del Mondiale. L’attaccante del Fagiano Okayama sblocca la delicata sfida del girone D al 23’ con un colpo di testa da rapace.