Commenta per primo

Una rimonta incredibile e un 4-3 che resterà nella storia del Calcio a 5 italiano. La Nazionale batte il Portogallo ribaltando lo 0-3 iniziale e si regala le semifinali del Mondiale thailandese,che venerdì la vedrà affrontare la Spagna che nell'altro quarto di finale ha sconfitto per 3-2 la Russia. L'Italia sembrava essere stata affondata dalla tripletta di Ricardinho,ma sotto per 3-1 a 2' dalla fine è riuscita a ottenere un insperato pareggio per poi trovare il gol vittoria con Honorio al 2' del primo tempo supplementare.

PORTOGALLO-ITALIA 3-4
Portogallo: Andre Sousa, Arnaldo, Cardinal, Goncalo, Ricardinho, Joao Benedito, Paulinho, Leitao, Pedro Cary, Nandinho, Djo, Joao Matos, Marinho, Bebe, Ct.: Braz
 

Italia: Mammarella, Forte (cap.), Romano, Honorio,Saad, Ercolessi, Leggiero, Mentasti, Fortino, Merlim, Vampeta, Lima, Barigelli, Miarelli Ct.: Menichelli
Arbitri: Karel Henych (Repubblica Ceca), Renata Leite (Brasile), Daniel Rodriguez (Uruguay) CRONO: Nurdin Bukuev (Kirghizistan)
Marcatori: 1'02'', 10'53'' e 11'01'' Ricardinho del p.t.; 1'24'' rig. Saad (I), 17'32" Lima, 19'14" Fortino del s.t.; 2'00" Honorio del p.t.s.
Espulsi: Cardinal (P) all'11'32'' del p.t. per doppia ammonizione, al 14'58'' del s.t. allontanato il ct azzurro Menichelli per proteste
Ammoniti: Romano (I), Cardinal (P), Ricardinho (P), Arnaldo (P), Djo (P)

IL PROGRAMMA

QUARTI DI FINALE
Argentina-Brasile 2-3
Colombia-Ucraina 3-1
Portogallo-ITALIA 3-4
Spagna-Russia 3-2

SEMIFINALI (venerdì 16 novembre)
ITALIA - Spagna (Bangkok, Indoor Stadium Huamark, ore 11.00)
Colombia - Brasile (Bangkok, Indoor Stadium Huamark, ore 13.30)

FINALE 3°/4° POSTO (domenica 18 novembre)
(Bangkok, Indoor Stadium Huamark, ore 11.00)

FINALE 1°/2° POSTO (domenica 18 novembre)
(Bangkok, Indoor Stadium Huamark, ore 13.30